Trattamenti termici < Reparti

L'azienda esegue trattamenti di distensione con forno di dimensioni 8000x6000x8000.
A seguito di operazioni di saldatura e /o deformazioni a freddo eseguite sui materiali metallici, nei pezzi trattati possono rimanere tensioni residue, le quali possono essere eliminate sottoponendo le strutture metalliche a "trattamento termico di ricottura ".
Lo scopo della ricottura è quello di addolcire l'acciaio per renderlo atto alle lavorazioni meccaniche e/o plastiche, di eliminare le tensioni residue e di distruggere gli effetti di una deformazione plastica, di una saldatura o di un trattamento termico precedente.

Il ciclo di ricottura prevede:

- una fase di salita della temperatura,
- una fase di mantenimento all temp. raggiunta (intorno ai 600°)
- una fase di raffreddamento coltrollato fino all T di 300°
- una fase di raffreddamento in aria calma fino alla temperatura ambiente